-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

GIOVEDI' 7 LUGLIO : PREMIO AREN ELECTRIC POWER - INIZIO CORSE ORE 21.00

Giovedì grandi firme all’ippodromo del Savio, con guide di primordine in pista ed un corollario tecnico dal notevole spessore ad impreziosire un cartellone su cui spicca l’inedito clou riservato a soggetti di tre e quattro anni, una sorta di scontro intergenerazionale, che vede impegnati otto binomi sulla selettiva distanza del miglio. Promesse ancora in divenire e cadetti dal solido presente rendono davvero intrigante la sfida, con l’ospite veneta Ua Huka alle prese con avversari assai agguerriti contro i quali, l’allieva del giovane Legati dovrà dar fondo al suo bagaglio tecnico, fatto di velocità iniziale ed una certa duttilità tattica, mentre da  Noceto, buen retiro del team Gocciadoro in provincia di Parma, giungono Unica del Rio e Trinity Lux, la prima in leggero regresso dopo un autunno/ inverno da autentica promessa, il secondo letteralmente esploso con il trasferimento presso il trainer emiliano, ma entrambi in possesso di chiare chance in ottica primato guidati rispettivamente da Marco Stefano e dal “capo” Alessandro . Non va trascurata, Uendy Zs, ennesima proposta della fucina diretta da Walter Zanetti che Andrea Farolfi guiderà con la consueta maestria, merita considerazione Thiago Three, quantomeno per la griffe che si pregia di rappresentare, leggi Ehlert/Vecchione, non va trascurato Tom Ford Bi, in caduta verticale rispetto alle premesse di inizi carriera ma pur sempre un piazzato classico ed un provetto miler oggi nell’inedita versione, Marco Basile. Distanza allungata per i sei cadetti chiamati ad aprire la serata, match tra la velocista di casa Raspante, Tarantella Ferm e la teutonica Terrific Pick, guidata da Vecchione per conto dell’allevatore, proprietario e allenatore Holger Ehlert, con Totti del Pino ed il fido Legati  e Theodore Ans con Andrea Farolfi in leggero sottordine , poi, tre anni sui due giri di pista in un’ omogenea starting list che offre cospicue chance a Unbelievable As e Uxor Wise As, pedine di Vecchione e Gocciadoro ma con Urlo Sprtiz ed il neo professionista Manuel Pistone in grado di sovvertire il pronostico assieme agli affiatati Uragano di No e Maurizio Cheli. Si resta in compagnia dei tre anni per un’affollata corsa riservata a soggetti , tutti, curiosamente, alla ricerca della prima vittoria in carriera, sembra la volta buona per Upper Trio, che ha numero ideale ed eccellente forma  per giocarsi al meglio le sue possibilità assieme al fido Marco Stefani, in alternativa, la mal situata Urca Grif e Udora Degli Ulivi, con gli anziani in scena alla quarta, guidati dai gentleman ed impegnati sulla distanza del miglio per un pronostico a cinque punte, Nicchio Dr, Poker Op, Manolo Zs, Sharif Dei Rum e Sky Girl, citati in ordine di apparizione, ed alla quinta, interessante intersecarsi di forme con il binomio cesenate Ronaldinho Tres/ Zanca sfidati dai marchigiani Rani Font e Cangiano a loro volta preferiti di misura alla coppia emiliana Nerosubianco Atc/Vairani,  mentre il nuovo arrivo Principe di Fuoco va seguito con curiosità per la guida della promessa milanese Luca Schettino. Il giovedì va verso l’epilogo non prima di aver mandato in scena una delle sue corsa dal maggior tasso tecnico, la sesta, dove l’evergreen Lotar Bi se la dovrà vedere con lo scattista Sandro, mentre alla ottava il testimone passerà agli allievi con il fratello d’arte Tai Lest ( di Rania e Pascià) all’inseguimento della prima vittoria in carriera sotto l’egida del giovane Simone Basano e contro gli agguerriti Toledo  Luis e Tabatha Dvm .
SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA SERATA DI CORSE 

> Torna Indietro