-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

I PROTAGONISTI DELLA FINALISSIMA DEL SUPERFRUSTINO SISAL MATCHPOINT 2015

ROBERTO ANDREGHETTI
La sua fama di driver talentuoso ha varcato i confini facendone un frequent flyer sulla rotta Bologna/Parigi. La bacheca è ricca di allori ed il sogno si chiama Prix D’Amerique.
 
ANTONIO DI NARDO
Lo scugnizzo ha bruciato le tappe, possiede freddezza, faccia tosta e talento in dosi massicce, il palmares classico si sta  affollando di successi. I tempi paiono maturi per puntare allo scudetto.
 
FEDERICO ESPOSITO
La sua ascesa è stata prepotente, le sue qualità indiscutibili, è il re di denari di un 2015 vissuto tutto in prima pagina e forse, il meglio deve ancora arrivare.
 
ANDREA FAROLFI
Solida realtà delle redini lunghe che unisce sagacia tattica a mani ferme e grinta leonina. Da un paio di lustri è tra i catch driver italiani più richiesti ed in regione, un autentico beniamino.
 
GABRIELE GELORMINI
Talento in fuga dalla natia Torino all’accogliente Parigi, dove ha frequentato il gotha delle redini lunghe arrivando sino al podio del mitico Amerique con il campione Voltiger de Myrt. E’ una delle star della serata .
 
PIETRO GUBELLINI
Il suo palmares spazia tra due continenti, le sue doti ne fanno una leggenda, è un vincente per stile e tattica di corsa. Il futuro gli riserva eccellenti atout classici per mantenersi ai vertici tricolori.
 
TORBJÖRN JANSSON
Giunge dalla Scandinavia un pezzo di storia del trotto mondiale, le sue vittorie ne fanno uno delle celebrità del Superfrustino 2015, il suo nome campeggia nell’albo d’oro di molte tra le più importanti competizioni del Continente.
 
MICHELA RACCA
Bellezza e bravura vanno di pari passo con la giovane piemontese che si sta imponendo al pubblico scalando le impervie vette della classifica nazionale, stupirà per freddezza e decisione.
 
ROBERTO VECCHIONE
Antesignano del ruolo di catch driver, è l’improvvisatore per eccellenza del trotto italiano, possiede classe innata e imprevedibilità tipica dei fuoriclasse. La tribuna ne ammira i colpi di genio.
 
DOMENICO ZANCA
Prima finale per il professionista siciliano da anni nelle posizioni migliori della classifica nazionale grazie ad una invidiabile concretezza tattica e ad un paziente lavoro quotidiano.
> Torna Indietro