-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

MARTEDI' 5 AGOSTO PREMIO OROGEL - CORSA TRIS - SEMIFINALE SUPERFRUSTINO SISAL MATCHPOINT - ORARIO INIZIO CORSE ORE 20.50

PREMIO OROGEL – CORSA TRIS

- Semifinale Superfrustino Sisal Matchpoint -

Ultimo round di semifinale per il Superfrustino 2014, grandi nomi e cavalli da copertina impreziosiscono una manche dagli eccellenti spunti tecnici, alla quale si abbina una riuscita edizione della corsa Tris, quartè e quintè – Premio Gruppo Orogel - riservata a  soggetti di cinque e sei anni, con i puledri ad aprire le danze e i gentleman in pista nei pressi della mezzanotte.

Affermati campioni ed un paio di nuovi ingressi nell’elite, contraddistinguono la puntata odierna e la presentazione parte, noblesse oblige, dalla leggiadria di Chiara Nardo figlia d’arte del padovano Claudio che da due lustri frequenta con profitto i quartieri alti della classifica nazionale vincendo a mani basse negli ippodromi del nordest, mentre il romano Dario Battistini approda alla kermesse romagnola dopo aver mietuto successi sulle piste del centro Italia, spesso in partnership con soggetti allenati dal talentuoso fratello Giordano. Un altro figlio d’arte è Mario Minopoli Jr, erede del maestro Salvatore, il driver campano si è meritato il nick name di “francesino” in virtù delle sue frequenti incursioni oltralpe mentre lungo tutta la  Penisola è per tutti il driver del campione Lorenz Del Ronco. Andrea Vitagliano, è per la prima volta ospite del “gran ballo” dopo anni di supremazia tra gli allenatori di stanza al Savio e dopo aver reso celebri giovani virgulti del livello di Orchetto Jet e Specialess. Un curriculum esemplare, due mani dalla proverbiale leggerezza e la solida scuola di papà sono il biglietto da visita di Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata, “Dartagnan” per il celebrante Salvio Cervone e per gli appassionati, il driver delle missioni impossibili, come quelle di vincere due Derby con gli estremi outsider: Macho Gams e Olona  Ok. In pista anche Pietro Gubellini, la sua milanesità ed i suoi numerosissimi allori sono già nella storia contemporanea dello sport delle redini lunghe assieme ad un lungo elenco di campioni, un po’ come Giuseppe Pietro Maisto, pluriscudettato a cavallo tra gli anni ottanta e novanta e spesso in prima pagina con Fiorino Bell, prima e Fairbank Gi. Un cavallo spesso è l’artefice della fortuna del professionista che lo forgia, il distintivo di una carriera, e Lana Del Rio è la testimonial delle qualità del calabro-piemontese Santo Mollo, “Santino” per i trottofili, uno degli esponenti più in vista del trotto piemontese che unisce qualità da catch driver ad un imprescindibile talento, mentre Roberto Andreghetti ha decisamente virato verso la carriera di driver con la valigia, spaziando vittoriosamente tra Italia, Francia e Scandinavia, esibendo fuoriclasse  come Mack Grace Sm e perle di recente conio come Rue Du Bac e improvvisando con successo la rivelazione Ribot Ek. Ultimo ma non ultimo, Gaetano di Nardo: altro napoletano da top ten nazionale che con Italiano fu profeta in patria vincendo un indimenticabile Lotteria.

Le chance della serata ora, alla seconda Andreghetti e Sting Starlight ad inseguire Sigant Prav e Gubellini, mentre Santo Mollo mira al podio con Socrate Vik, alla terza Maisto e Luther D’Asolo preferiti a Olvera e Gubellini ma con la forma di Push Up Valley e Oklahoma Mn a segnalare chance per Andreghetti e Vitagliano. Alla quarta Rugiada Sms in fuga agli ordini di Chiara Nardo e Rino Jet, Ramira Cof e Rachele Trio in grado di fornire punti rispettivamente ad Andreghetti, Gubellini e Santo Mollo.

 

Parentesi Tris alla quinta, con Vecchione e One Love sfidati da Occhiata Jet e Andreghetti ma con Dell’Annunziata e Picasso Ll e Play Dance/Porzio in grado di recitare ruolo di primo piano. Tutto è pronto per il gran finale, nell’handicap riservato ad anziani di lungo corso Mario Minopoli sarà il fortunato interprete del favorito Lotar Bi, con Idalgo Jet prima scelta dello start con la guida di Maisto ed al secondo nastro, Old Winner e Gubellini in caccia di gloria e punti, per chiudere con la parata dei campioni, Owen Cr e Oneghin del Ronco, stelle di prima grandezza che prenotano i gradini più alti del podio per la gioia di Gubellini e Dell’Annunziata, ma attenzione a Oronte di Cesato, due martedì orsono perse per un soffio in 1.12.3 e martedì può stupire sotto l’egida tattica di Andreghetti.

Scarica il programma della serata di corse

Ricordiamo che la Finalissima del Superfrustino Sisal Matchpoint si terrà venerdì 22 agosto.

Martedì prosegue l’appuntamento con That’s All Folks la rassegna curata da Letizia Valletta Casadei. Si esibirà “live” l’ORCHESTRA I SINCOPATI, nei vari interventi in programma nel corso della serata. Al pubblico del Savio verranno proposti i pezzi più noti del folk romagnolo. Musica, balli e tanta allegria celebrano una serata dal ricco programma sportivo.

 

Martedì 5 agosto al Ristorante Trio per “Le Delizie dell’Artigiano” sarà ospite il “Caffè Pascucci” la nota azienda che produce e distribuisce caffè, che venne fondata come piccola bottega nel 1935 e che oggi rappresenta uno dei più noti marchi del settore. 


> Torna Indietro