-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

RESOCONTO DELLE CORSE DI MARTEDI’ 9 LUGLIO 2013 Premio A.D.A.C. - 1a semifinale Superfrustino 2013

Il sigillo di Bellei nel primo round del Sf   

Serata di magie al Savio con la prima manche targata 2013 del Superfrustino, cinque le prove riservate al Trofeo, dieci i top driver impegnati e tre i talenti premiati dalla classifica ed attesi alla finale di sabato 17 agosto.
La serata  si è aperta nel  segno di eccellenti tre anni, in nove al via dietro le ali della macchina, con Andrea Buzzitta e Ribelle Op in goal ad alta quota davanti a Real Mede Sm, con Bellei e all’attesa Riviera As, lady dai nobili tratti, interpretata da Roberto Andreghetti ed invero piuttosto deludente nonostante un percorso light alla corsa, 1.16.8 il ragguaglio del vincitore, ed alla seconda, testimone ai gentleman con cadetti dalla buona gamba ad accompagnarne le gesta agonistiche per la vittoria, la seconda nel giro di una settimana, di Patriot Rl davanti a Piromane Lod e Michele Canal in uno squillante 1.14.9, con Pier Grif e Chianese al terzo posto. Con il sopraggiungere della terza ecco in pista i dieci protagonisti del Superfrustino e subito i big in evidenza con Redford Trgf e Antonio Greppi a dominare in 1.15.4 su Bellei e Risk Bieffe, mentre la sorprendente Rosa Pallida regalava un buon punteggio a Federico Esposito, poi alla quarta Lummy Club e Santo Mollo in beata solitudine in media fotocopia rispetto alla sfida precedente 1.15.4 su Masurin Jet e New Dream Rex, atout per i due Esposito, nell’ordine Antonio e Federico, con la classifica a prendere corpo e rendere ancora più trepidante l’attesa per le sfide a venire. Cadetti dalla buona gamba alla quinta hanno visto primeggiare Bellei e Punta Degli Ulivi in 1.15.4, con Antonio Esposito e Prince di Poggio al secondo posto sul front runner Principe, partner di Marco Stefani, quest’ultimo in evidenza alla sesta con Macaone Jet, leader alla giravolta e poi in scia alla nuova battistrada Lucrezia Grad, per batterla di precisione sul palo in un notevole 1.15.5, mentre Oliver Font ha conquistato la terza piazza che ne fa consigliare il ticket alla prossima uscita  Il redde rationem del trofeo giunge alla settima, con ancora tutti i pass da assegnare ed un netto favorito in Nicholas Cage, carta di un Bellei in buona posizione di classifica nonostante qualche pesca poco fortunata, che nonostante due giri percorsi interamente allo scoperto ha irretito la compagnia vincendo in 1.14.7 davanti alla sorpresa Overkam Bi, con un raggiante Greppi in finale e a Oblir di Azzurra, coraggioso battistrada e pedina di fondamentale importanza per la promozione di Antonio Esposito, erede della tradizione campana atteso il 17 agosto alla sua consacrazione in campo nazionale.

 

La classifica della prima semifinale del Superfrustino 2013  

Driver Punteggio
ENRICO BELLEI 26
ANTONIO GREPPI 17
ANTONIO ESPOSITO 90 15
MARCO STEFANI 13
SANTO MOLLO 12
V.P. DELL'ANNUNZIATA 10
VINCENZO D'ALESSANDRO JR. 6
FEDERICO ESPOSITO 6
DAVIDE DI STEFANO 2
RENE' LEGATI 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 Prove di QUALIFICA e RIQUALIFICA: 

SCUDERIA

ALLENATORE

DRIVER

N.

CAVALLO

PROVA

DIST.

DATI

PADRE E MADRE

Tempo al KM.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sig.Mungiguerra Pietro

G.Citarella

V.Luongo

1

RAISSA REGAL

Riqualifica

1600

fbo3

Yankee Slide e Fantasiosa

1.17.8

Sig.Tressino Paolo

Pa.Bezzecchi

A.Gjoni

2

RAIO DI RUGGI

Riqualifica

1600

mb 3

Uronometro e Papaia Ral

1.18.9

Sig.Mungiguerra Pietro

G.Citarella

G.Citarella

1

SEFORA VALM

Qualifica

1600

fb 2

Gruccione Jet e Bizzarrina Valm

RC

Sig.raLelli Emanuela

Mass.Visco

Mass.Visco

2

SCHUMACHER

Qualifica

1600

mb 2

Freiherr As e Verbena Sport

NQ

Sig.raBertolani Maurizia

B.Congiu

B.Congiu

3

SUSANNA GK

Qualifica

1600

fb 2

Toss Out e Imperatrice Prima

1.19.6

 

 

 


SILVIA ELENA RESTA E IL GRUPPO “LA ROSA D’ACCIAIO”:

Per la rassegna “We Love Circus” martedì si sono esibiti nel parterre dell’ippodromo il gruppo di armigeri de “La Rosa d’Acciaio” di Santarcangelo di Romagna. Lo spettacolo di Silvia Elena Resta si è arricchito della partecipazione di questi artisti che vantano la partecipazione in diverse fiction e spot e che hanno creato un connubio molto suggestivo anche all’ippodromo, ottenendo applausi a scena aperta da parte del pubblico presente.

 

  


> Torna Indietro