-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

SABATO 19 LUGLIO: PREMIO AREN ELECTRIC POWER - CORSA TRIS - inizio corse ore 21.00

Nel convegno di sabato all’Ippodromo del Savio trovano spazio le più svariate proposte tecniche: dai tre anni impegnati sul miglio, ai due anni alle prese con le prime uscite agonistiche della carriera, passando per i quindici “4 anni” partecipanti alla TQQ, Premio Aren Electric Power, per arrivare agli anziani della sesta, in nove al via in un contesto quanto mai referenziato e dalla difficile lettura in chiave pronostico. 

La disamina della serata parte dalla corsa a maggior dotazione, la quarta corsa in programma, Premio Divisione Eolico Aren, un miglio riservato ai nati nel 2011 che promette svolgimento spettacolare e un intricata trama tattica con Sergent Pepper, primo recorder della leva ed il suo driver Andrea Farolfi, severamente esaminati sia da Selenio che da Sirena D’Asolo, la quale non nasconde legittime ambizioni anche grazie alla guida del sempre vigile Vincenzo Luongo, talento in continua ascesa che la proietterà nelle prime posizioni cercando anche una performance cronometrica ad effetto. 
Il sabato apre nel segno dei puledri con Toffy Zs chiamata a ribadire la recente vittoria ottenuta all’esordio, sempre con Andrea Farolfi a pilotarne i due giri di pista, mentre alla seconda Rey Zamuro ritorna nella regione dei suoi esordi agonistici accompagnato dal gentleman Giovanni De Simone e sfidato dal coetaneo Rogito Di Azzurra, frequentatore dei clou palermitani ancora alla ricerca della miglior forma con Michele Canali incaricato di gestirne al meglio la rinascita sportiva. Attenzione anche a Rublo Dei Greppi, tornato alle gare dopo un infortunio ed atteso ad ulteriori progressi di forma assieme al suo appassionato proprietario Vittorio Miniero. 
Folla in pista alla terza con Masurin Jet che torna dopo il rientro vittorioso e un nulla di fatto, buone le sue chance in virtù della labile concorrenza su cui spicca Nedel.
Alla quinta, Premio Aren Electric Power, si svolge il piatto forte del menù serale, una tris, quartè e quintè riservata ai quattro anni. Quindici i contendenti dietro le ali della macchina e la distanza del doppio chilometro a favorire i numeri alti, in particolare il grintoso Ritz Bi, sul secondo gradino del podio nella prova analoga di inizio mese ed oggi seriamente indagato alla medaglia d’oro sullo specialista Rolex Winner e il regolare Ronaldo Gar. Reginella debutta in Romagna accompagnata dalla fiducia del suo entourage e dal Veneto giunge Really Dl, velocista a proprio agio anche su percorsi allungati ed oggi in partnership con Roberto Vecchione a garantirne un posto di rilievo in sede di pronostico. 
Ancora alto il tasso tecnico alla sesta corsa, Premio Divisione Idroelettrico – AREN, sui quali svetta Isaak Bi che settimana scorsa era tra i partenti del Gran Premio Riccardo Grassi ed oggi invece si trova al cospetto di avversari ampiamente alla sua portata, anche se Ogill Rum e Dario Battistini promettono battaglia ed un percorso all’avanguardia senza tatticismi. New Dream Rex pronto ad insidiarne la leadership e Locomotion Om, gli altri due soggetti da menzionare. Nell’avviarsi verso l’epilogo, il convegno chiama ancora gli anziani all’impegno ed alla settima corsa si profila un probabile match tra due compagni di franchigia: Impeto Dif e Ninobel, il primo con Nicola Gallucci ed il secondo con Marco Basile. Alla ottava testimone ai tre anni con il campano Soumillon ed il suo trainer Genny Riccio prime scelte di un intricato pronostico.

 scarica il programma completo della serata di corse

DOG SHOW

Per gli amici dei cani di tutte le razze siamo arrivati al tradizionale appuntamento in cui saranno proprio loro i protagonisti. 
Alle ore 21,00 nell’area pony (che sabato non saranno a disposizione per il “giretto”) inizierà la sfilata canina che premierà tre categorie: cuccioli, adulti di taglia piccola e adulti di taglia grande. Altri premi minori verranno assegnati anche al “cane più buffo”, al “cane più simpatico” ed al “cane più elegante”. La quota di iscrizione per partecipare alla sfilata è di 3,00 Euro, il ricavato dell’iniziativa andrà a sostenere il progetto di clown terapia “I Nasi Rossi del Dottor Jumba” che regala sorrisi ai bambini ricoverati presso gli Ospedali di Cesena, Forlì, Faenza e Grosseto. Sarà possibile pre-iscriversi telefonando allo 0547/353968 oppure direttamente all’ippodromo entro le ore 20,00 di sabato sera.
La sfilata è organizzata a cura dell’Associazione l’Aquilone di Iqbal con i premi gentilmente offerti da Pet&Green Zoodiaco Rosetti di Cesena.

Nel corso della serata da non perdere le “performance” degli allievi di HippoDog, impegnati nella prova di obbedienza, nella prova di agilità e in una sfilata in pista.

Al Ristorante Trio (gestito dalla Locanda I Girasoli di Misano Adriatico in collaborazione con Pubblisole), la serata di sabato è dedicata alla degustazione dei prodotti tipici dei Presìdi “Slow Food”.
Sabato 19 luglio verrà presentata la Pera Cocomerina dell’Alta Valle del Savio. Per valorizzare questo prodotto è nata un’associazione che unisce tutti i coltivatori presenti sul territorio, si occupa di raccogliere ogni anno il raccolto, di commercializzarlo e trasformarlo in confetture e conserve, realizzate con ingredienti rigorosamente naturali.

 

 

> Torna Indietro