-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

SABATO 25 AGOSTO - TROFEO CONFESERCENTI CESENA, FORLI' E RAVENNA - Finale Coppa dell'Adriatico 2012

Per la Coppa dell'Adriatico

si sfidano in due emozionanti batterie e nella finale, i cavalli più forti qualificati nelle settimane precedenti

Due le batterie di qualificazione alla finalissima della Coppa dell’Adriatico, di fatto un paio di clou posti come seconda e terza manche della serata, deputati a fornire il pass per la finale ai primi cinque classificati di ognuno. In ambito ippico, un favorito dalle ottime chance di vittoria viene definito “giallino”, parliamo in questo caso di Geox che ne rappresenta l’emblema in virtù della sua forma al top che non pare temere rivali nella prima batteria. Anche se Nuvola Di Poggio vanta eccellenti referenze e Noah Bi giunge in Riviera preceduto da voci assai insistenti di un trial di pregio in quel di Migliarino Pisano, per l’allievo di Gubellini l’ingresso nella top ten pare una semplice formalità. Nel segno del folletto milanese anche la batteria riservata ai quattro anni, sette i partecipanti e favori di un lineare pronostico per Oklahoma Ans, vincitrice classica cui fa difetto la duttilità tattica ma che può sfoggiare parziali mozzafiato, per lei le insidie assumono i connotati di Odette Giò, vincitrice in 1.13.0 qualche giorno fa e di Outsider Diamant, cavallo dalla notevole caratura atletica, ardente e veloce come pochi ed oggi in versione Roberto Vecchione. La magica decina si completerà con inserimenti a sorpresa, Lussuria Grif tra gli anziani, Orfeo Jet per i cadetti, entrambi veloci e ambiziosi quanto meno in zona marcatore, mentre il tifo della tribuna non trascurerà l’avventura della coraggiosa Isy Pan, esimia miler che Salvatore Valentino mantiene in un invidiabile stato di forma, con Olimpica Ors agli esami di riparazione dopo un buon esordio cesenate e una suite in chiaroscuro completata con la rottura dello scorso martedì.


> Torna Indietro