-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

SABATO 8 AGOSTO - GRAN PREMIO CITTA' DI CESENA - TROFEO SOGLIANO AMBIENTE SPA - inizio corse ore 21.00

Quattro anni impegnati nel Gran Premio Città di Cesena – Trofeo Sogliano Ambiente, corsa must della stagione del trotter romagnolo, che vede impegnati i quattro anni, con dieci esponenti della leva 2011 che si affronteranno sul miglio. L’equilibrio tattico è l’elemento che caratterizza la corsa, due giri all’insegna della velocità che designeranno il successore di Ringostarr Treb, vincitore dell’edizione 2014. L’erede va probabilmente ricercato tra la forma al top di Smeralda Jet, vincitrice delle Oaks del trotto e Savannah Bi. Un’altra femmina in predicato di salire sul podio è Sharon Gar, che dal Savio ha spiccato il volo verso l’elite nazionale e che si affida alla vivacità tattica di Pietro Gubellini. Altri candidati potrebbero essere Specialess, di stanza al Savio e allenato da Andrea Vitagliano e Sugar Ray, il sorprendente vincitore del Derby 2014 che cercherà il riscatto dopo una stagione in chiaroscuro fidando nella guida di Giampaolo Minnucci. Gentleman in apertura come da prammatica e pronostico in bilico tra Palmarivatekihova, veneto come il suo proprietario Raffaello Ruffato e Leroy Giò, anziano di Michele Canali da ammirare per la continuità ad alto livello, mentre alla seconda anziani in schema ad handicap abbinati alla Tris nazionale con Overkam Bi e Greppi prime scelte su Rossi Dream e Vecchione, due validi inquilini del secondo nastro che movimenteranno la contesa inseguendo il possibile leader Oderzo. Asticella sempre in alto con il sopraggiungere della terza corsa, miglio riservato alla leva 2012 che vivrà momenti emozionanti nelle fasi d’avvio con Tramontana e Tantilla Jet a lottare per la leadership mentre Time Wise As e Triska Cagemar si assumeranno l’onere di inseguire. Alla quarta ancora tre anni e buone chance per Turbo Bye Bye, proposta del padovano Trevellin, che dovrà vedersela con il coetaneo Taison Bi, atout di Antonio Di Nardo e Trogone Jet, carta di peso per Roberto Vecchione. Prosieguo di qualità anche alla quinta corsa, miglio per soggetti dal curriculum classico che vede Newyork Newyork e Lorenzo Baldi a inscenare match senza esclusione di colpi, con Neander Jet inviato di Massimo Finetti con Romeo Gallucci in tolda di comando, mentre alla sesta il testimone passerà ai cadetti per un’incertissima sfida sulla breve distanza alla quale aderiscono con propositi di primato il biondo Sentimento Ok, la velocista Shadow Gar e Selenio. In chiusura favori per Slataper plurivincitore nel periodo, alla ricerca del pokerissimo contro Sacro Jet e Serpico Treb.
SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA SERATA DI CORSE

> Torna Indietro