-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

VENERDI' 13 LUGLIO - PREMIO ALGIDA - TRIS - Resoconto

Per la TRIS, il ritiro forzato di Medusa De Mura ha privato il clou di una possibile protagonista, riducendo a quattordici le unità al via, con i soggetti in terza fila, Mito Gas, Nevada Jet e Mago D’alfa assai seguiti al betting assieme a Nicolay, Gimmy di Jesolo e Gladiator Lux seppur in leggero sottordine. Partenza caotica con vari battistrada a susseguirsi, dapprima Naviglio, poi Liuk infine Gladiator Lux mentre Nicolay e Gimmy di Jesolo rimanevano al largo. Dopo un giro percorso in souplesse, Gladiator Lux subiva un severo attacco da parte di Nevada Jet le cui mosse venivano seguite da Nubiana Guasimo mentre Gimmy di Jesolo cedeva e dalle retrovia muovevano Mito Gas e Mago D’Alfa con Nicolay ancora  coraggiosamente in quota. In dirittura, parziale crollo di Gladiator e match sin sul palo tra Nevada Jet e Nubiana con il colpo di reni di quest’ultima che regalava a Enrico Dall’Olio un successo ad alta quota, buono anche per il morale, un eccellente Nicolay completava il terno ippico e alle sue spalle giungeva ancora un provato Gladiator sull’atteso ma poco incisivo  Mito Gas, il tutto in un 1.16.2 sulla media distanza, tempo per nulla trascurabile ai fini del rating della corsa.


> Torna Indietro