-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

VENERDI' 31 LUGLIO PREMIO I RAZZI GROUP CESENA -inizio corse ore 21.00

Venerdì scintillante con il “Premio I Razzi Group Cesena”; si prepara una sfida che infiammerà i cronometri e che vivrà sul match tra due possibili partecipanti al prossimo Gran Premio Città di Cesena: Supermar, eccellente proposta targata Lorenzo Baldi e Sonia, atleta dalle cospicue doti e dalla regale genealogia, che Renè Legati guiderà con l’obiettivo di un ritorno alla piena efficienza dopo qualche battuta a vuoto. Meno evidenti ma non per questo trascurabili le chance di Sorrento Luis, una delle sei pedine odierne del capolista nazionale Enrico Bellei, così come Sirena D’Asolo, velocista di vaglia cui manca una vittoria scaccia crisi dopo mesi d’oblio seguiti però da un tonico riscatto cesenate.
Si parte alle 21.00, canonico rendez-vous del Savio, con i quattro anni in pista accompagnati da gentleman esperti, il pronostico è in bilico tra Solo D’Asolo e il giornaliero Schillaci Car, mentre Stregone Spin si avvarrà della sapiente collaborazione tattica di Michele Canali. Alla seconda ingresso in scena di Enrico Bellei e subito un plebiscitario favorito nell’invitta Trendy Ok, vincitrice al debutto in un 1.13.4 da circoletto rosso ed oggi sfidata dalla più esperta Taormina. Di nuovo i quattro anni in pista alla terza ed ancora una significativa briscola nel fornito mazzo di Bellei, quella Sybylle Inn Ronco dai nobili natali e dalla carriera ancora in embrione, cui tenterà un difficile sgambetto l’ottima Seaside Dany con Claudio Baldi all’esordio stagionale in Riviera. Sin qui spettatori, i cavalli anziani entrano prepotentemente nell’agone per il match tra Per Te Mtt, proposta della partnership Farolfi/Sarzetto e la vecchia gloria Mastro Lollo, vincitore di un lontano Federnat e rispettabile “miler” nonostante le mille battaglie e qualche acciacco, mentre alla quinta si prepara un bel miglio per tre anni con due ambiziosi prospetti ad inscenare battaglia a suon di parziali: Tinto ed Andrea Farolfi tenteranno la fuga su Testimonial Ok, oggi affidato a Bellei. Il venerdì non smette di proporre sfide incerte ed alla sesta ci proveranno Orkidea Dvs e Ravel, senza dimenticarci di Nicholson Treb, in altri tempi mattatore dei clou romagnoli che di recente ha dato evidenti segni di risveglio agonistico. Chiudiamo con allievi ed anziani alla ottava, una corsa che potrebbe premiare le qualità di Christian Fiore e della progredita Regina Mati.
SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA SERATA DI CORSE

> Torna Indietro